Il Locale

Il Locale

Il menù

PlinTradition. Ogni giorno una cuoca si alza e sa che dovrà tirare la pasta per i suoi plin. Ogni giorno un cliente affamato si alza e sa che dovrà venire da noi a mangiare i plin.

La carta dei vini

Vino, vino delle mie brame. Chi è il più buono del reame?

Al centro di Torino, nasce Dollì. Il nostro ristorante propone una cucina tradizionale e contemporanea. Siamo aperti a cena, dal lunedi al sabato. Il nostro menù vi guida dentro la tradizione e le nostre specialità.

Dolla, in cucina:

…io mi dedico alla pasta fatta in casa. Il risultato della mia costante ricerca è il Plin ai tre arrosti. Delicato e deciso, succulento, sia servito col fondo di arrosto che nella versione “al tovagliolo”, in bianco. Non mancano, però, gnocchetti o tagliatelle, fatti sempre con lo stesso amore che metto nel fare tutti gli altri piatti.

Lidia, in sala:

io mi occupo dei clienti, li accolgo e racconto il menù, scritto apposta per stuzzicare la fantasia e la curiosità di chi legge. E presentare i nostri piatti originali, come il Mi&Ti, l’antipasto da condividere, nostro punto di forza, dove assaggiare di tutto un po’ della nostra cucina.
Nel menù, ho voluto inserire anche un suggerimento sul vino da abbinare, e, spesso, è poi il cliente che, letta la carta dei vini, mi chiede un consiglio.